Post in evidenza

Draculea: "Un antidoto contro l'ateismo" - Parte 1

Secondo estratto di Draculea, nonché terzo articolo della rubrica ( Vi invito a leggere il precedente "il mistero di Ken" se non lo avete già fatto.) in collaborazione conVampire's Tears"Draculea - Alla scoperta dei figli delle tenebre".  Il documento in questione è stato estratto dal Libro III, capitolo VII dal libro di Hanry More "Un antidoto contro l'ateismo", scritto filosofico pubblicato nel 1662.
Breve biografia dell'autore: Nacque il il 12 ottobre 1614, a Grantham, Lincolnshire. Settimo figlio di Alessandro Moro e Anne More. Entrambi i suoi genitori erano calvinisti , ma egli  "non potrebbe mai ingoiare quella dottrina difficile.".Fu un filosofo inglese della scuola di Cambridge platonico.Era anche un teologo razionalista. Tentò di utilizzare i principi della filosofia meccanica - sviluppati da René Descartes -per stabilire l'esistenza di sostanze immateriali. Morì il primo settembre 1687. Un calzolaio di una cittadina indefin…

The bloody red baron



Titolo: Anno Dracula
Autore: Kim Newman
Genere: Horror, Gotico, Distopico
Trama: È il 1918 e Graf von Dracula è comandante in capo degli eserciti di Germania e Austria-Ungheria. La guerra delle grandi potenze in Europa è anche una guerra tra vivi e non morti. Intrappolato nel conflitto, Charles Beauregard, un vecchio nemico di Dracula, il suo protetto Edwin Winthrop e l'intrepida reporter vampira Kate Reed si scontrano con la letale macchina volante vampiro: Il Barone rosso sanguinante.



"𝕶𝖓𝖎𝖛𝖊𝖘 𝖔𝖋 𝖉𝖆𝖞𝖑𝖎𝖌𝖍𝖙 𝖌𝖑𝖎𝖓𝖙𝖊𝖉 𝖎𝖓 𝖈𝖗𝖆𝖈𝖐𝖘 𝖇𝖊𝖙𝖜𝖊𝖊𝖓 𝖙𝖍𝖊 𝖘𝖊𝖗𝖗𝖆𝖙𝖊𝖉 𝖙𝖎𝖑𝖊𝖘 𝖔𝖋 𝖙𝖍𝖊 𝖑𝖔𝖜, 𝖘𝖑𝖔𝖕𝖎𝖓𝖌 𝖗𝖔𝖔𝖋. 𝕳𝖊 𝖌𝖗𝖊𝖜 𝖜𝖊𝖆𝖐𝖊𝖗 𝖆𝖘 𝖙𝖍𝖊 𝖘𝖚𝖓 𝖗𝖔𝖘𝖊 𝖇𝖚𝖙 𝖍𝖎𝖘 𝖗𝖊𝖉 𝖙𝖍𝖎𝖗𝖘𝖙 𝖗𝖆𝖌𝖊𝖉. 𝕳𝖊 𝖜𝖆𝖘 𝖘𝖙𝖆𝖗𝖛𝖊𝖉 𝖋𝖔𝖗 𝖍𝖚𝖒𝖆𝖓 𝖇𝖑𝖔𝖔𝖉. 𝕰𝖉𝖌𝖆𝖗 𝕻𝖔𝖊, 𝖆𝖘 𝖚𝖘𝖚𝖆𝖑, 𝖓𝖚𝖒𝖊𝖇𝖊𝖗𝖊𝖉 𝖍𝖎𝖒𝖘𝖊𝖑𝖋 𝖆𝖒𝖔𝖓𝖌 𝖙𝖍𝖊 𝖒𝖔𝖘𝖙 𝖜𝖗𝖊𝖙𝖈𝖍𝖊𝖉 𝖔𝖋 𝖆𝖑𝖑 𝖍𝖎𝖘 𝖐𝖎𝖓𝖉."

The bloody red baron è il secondo volume della saga di Anno Dracula, che narra eventi successivi a quelli del primo volume. Dracula è scappato dall'Inghilterra e si è stabilito in Germania dove ha messo radici, prendendo il controllo e iniziando una guerra per poter conquistare il mondo, sia in cielo che in terra. Questo libro, come il primo, è reperibile sono il lingua inglese, tuttavia facendo una ricerca su google ho scoperto che il testo fu tradotto in italiano e attualmente non è più reperibile… Un vero peccato, poiché si tratta di una saga avvincente che si fa leggere con piacere.
L'inglese utilizzato è facilmente comprensibile, forse alcune parti possono dare problemi nella lettura in lingua, però si riesce in ogni caso a intendere il senso della storia.
Trovo affascinante come in questo romanzo venga narrata la prima guerra mondiale, adattandola però al mondo distopico che l'autore ha creato. I personaggi storici vengono ripresi e adattati alla storia; tra questi c'è il mio caro Edgar Allan Poe, divenuto un vampiro e con una psicologia alquanto particolare che, a mio parere, si sposa molto bene con l'uomo che ho conosciuto tramite i racconti e le informazioni sulla sua vita. La storia scorre fluida, narrata in terza persona, ma mostrando ogni volta la psicologia e il punto di vista di un personaggio. Le storyline che vengono mostrate sono diverse; c'è quella di Poe, di Charles, Kate e di Edwin, che tuttavia si intrecciano e si fondono man mano che si giunge al finale.
Ciò che apprezzato maggiormente è l'originalità, la fantasia dello scrittore nel creare questo mondo alternativo, procedendo sulla linea guida della nostra storia e della mentalità che ha caratterizzato quei secoli; sia nel bene che nel male. Molte cose fanno riflettere, fanno quasi paura, mostrando come alla fine l'uomo non sia tanto diverso da un vampiro, spesso e volentieri è crudele quanto quest'ultimo, talvolta anche di più.

"Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudeleÈ l'unico a infliggere dolore per il piacere di farlo." - Mark Twain

Commenti

  1. Come ti dissi tempo fa questo libro mi incuriosisce molto e credo che lo leggerò molto molto presto. Appena smaltisco quelli che mi hanno mandato. Poi ti farò sapere cosa ne penso

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Energia e vampiri

Jack pazzia e amore: i conflitti di un serial killer.

Cronache del vampirismo: "Sepolture insolite."